sabato, 27 Febbraio 2021

Alle Isole Vergini Americane la 32^ Rolex Cup

Dal 24 al 27 marzo a St Thomas gli skipper di Europa, Usa e Canada

Circa un centinaio d’imbarcazioni e velisti dei Caraibi del continente USA, del Canada e dell’Europa s’incontreranno a St.Thomas, nell’arcipelago delle Isole Vergini Americane, dal 24 al 27 Marzo 2005, per la 32sima edizione annuale della Regata Internazionale Rolex Cup.
Riconosciuta quale uno dei più tradizionali eventi velistici, la Rolex Regatta è organizzata dallo Yacht Club di St.Thomas, è sponsorizzata dalla Rolex e dagli A.H.Riise Stores di St.Thomas, nonché dal Dipartimento Governativo per il Turismo.
La regata si volge durante il Weekend di Pasqua con inizio il giovedì 24 Marzo con un incontro tra skippers ed un welcome party allo Yacht Club dell’isola. Seguono quindi tre giornate di gara, di feste in spiaggia e d’eventi con banchetti e cocktail serali. Le svariate occasioni dei festeggiamenti accompagnano la prestigiosa serata “Rolex Prize Giving” – per la consegna del premio al vincitore -, ed il “Taste of St.Thomas”, un party di commiato che si tiene allo Yacht Club la Domenica 27 Marzo. I vincitori d’ogni classe di barche ricevono un cronometro Rolex, seguendo la tradizione di almeno trent’anni di regata.
Ogni iscrizione deve essere effettuata entro il 15 Marzo, e la quota varia secondo il tipo d’imbarcazione (dai 175$ ai 300$), quindi aumenta per le iscrizioni che giungono dopo il 16 di Marzo fino al 21 di Marzo. La quota include tre giorni di competizione, le colazioni continentali ogni mattina. Non è inclusa la sistemazione alberghiera e gli altri pasti.
La Regata ha guadagnato la reputazione di essere una delle più competitive nei Caraibi. E’ un evento che richiama “yachtmen” da tutto il mondo, per il piacere di andare in barca a vela e competere nelle acque di una delle più belle destinazioni dei Caraibi. Gli spettatori hanno l’opportunità di ammirare la gara, quest’anno più che mai, grazie al nuovo percorso che si estende dalla parte meridionale di St.Thomas fino al porto di Charlotte Amalie. Numerosi alberghi dell’Est End dell’isola disporranno di posti a sedere, per godere dello spettacolo delle barche in competizione da Pillsbury Sound, tra St.Thomas e St.John.

News Correlate