martedì, 26 Ottobre 2021

Alpi Eagles, Alitalia ci fa concorrenza sleale

Il Presidente della Regione Veneto, Galan, ne parlerà con Berlusconi

“L’Alitalia ci fa concorrenza sleale”. Lo sostiene Paolo Sinigaglia, presidente della compagnia privata Alpi Eagles. Sinigaglia ha detto di aver interessato della questione il Presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan (la Regione è socio di minoranza) che “ne parlerà – secondo Sinigaglia – con il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, considerato che Alitalia è a capitale
Pubblico”. Una concorrenza sleale, sostiene Sinigaglia, determinata dal fatto che “Alitalia ci francobolla i voli sulla Sicilia o su altre rotte come Roma e Napoli”. “Siamo stati costretti a reagire – ha aggiunto il presidente di Alpi Eagles – abbassando di 30 euro la tariffa a passeggero, diminuendo del 25% i nostri prezzi”. “E’ assurdo che una compagnia di Stato – ha proseguito – faccia concorrenza ad una compagnia privata violando le leggi sul monopolio che prevedono che chi ha una posizione dominante non possa comportarsi così”. Sinigaglia ha annunciato che Alpi Eagles chiuderà il 2002 con un aumento di passeggeri, sul 2001, del 45%.

News Correlate