giovedì, 5 Agosto 2021

Alpi Eagles entra nel mondo “Low Cost”

Da oggi tratte nazionali a partire da 9 Euro. Tariffe acquistabili fino al 29 marzo

A partire da oggi anche Alpi Eagles realizzerà una totale rivoluzione della strategia commerciale, proponendo sei tariffe di sola andata, facilmente combinabili tra loro per il volo di andata e quello di ritorno, a partire da 9 euro, che si associano alle tradizionali tariffe nazionali di andata e ritorno. La compagnia metterà a disposizione per il mercato del 2003 un totale di 300.000 posti prenotabili sui voli nazionali di linea alle tariffe della gamma ”low cost”. Tali tariffe, assicura Alpi Eagles, sono offerte con le stesse garanzie di qualità tradizionali. Alla tariffa vanno aggiunge le tasse aeroportuali, 8 euro di crisis surcharge ed i diritti d’ agenzia. Le tariffe dalla gamma ”low-cost” sono acquistabili fino al 29 marzo in agenzia di viaggio, via internet (www.alpieagles.com) e presso il centro prenotazioni Alpi Eagles. In questa maniera la compagnia veneta spera di superare il momento di crisi. La prima compagnia italiana ad aprire le porte al mondo delle compagnie Low Cost è stata Meridiana che, un paio di settimane fa, ha lanciato la sua ennesima rivoluzione.

News Correlate