sabato, 16 Gennaio 2021

Altri 23 aerei banditi dai cieli svizzeri

Non sono stati resi noti, però, i nomi delle compagnie interessate

Il bando dai cieli elvetici nei confronti della compagnia privata Flash Airlines non costituisce un’eccezione: altri 23 apparecchi sono colpiti da un simile divieto, ha affermato un responsabile del competente Ufficio federale dell’aviazione civile (Ufac) alla televisione elvetica. Nulla è però trapelato sull’identità delle compagnie aeree
interessate al provvedimento.
Friedli, direttore ad interim dell’Ufac, non ha però nominato le società cui appartengono i velivoli poiché esiste un ‘gentleman’s agreement’ internazionale che impedisce di dire di più, per evitare danni economici alle compagnie interessate. Friedli ha tuttavia detto che è possibile cambiare la prassi, purché ciò venga deciso a livello internazionale.

News Correlate