giovedì, 25 Febbraio 2021

Animare per professione oltre che per passione

Valtur, Club Med e Ventaglio selezionano 3.500 giovani

Se c’é un mestiere che non conosce
‘crisi’ ma che anzi cresce nei numeri e, ogni anno di più,
nella qualità, è quello di ‘animatore’ di villaggio, che sta
sempre più divenendo una professione ‘doc’.
Partono proprio in questi giorni, infatti, le selezioni per
la ricerca di personale in vista della prossima stagione estiva:
Club Med, per esempio, ricerca 1300 giovani talenti, Valtur ne
ricerca 1210, Viaggi del Ventaglio 1000.
E il personale prescelto è sempre più specializzato e
selezionato: Club Med, per esempio, ha creato una ‘universita’
managerialé, Club Med University, dove vengono formati i
manager (capi villaggio, capi sport ecc, secondo le varie
competenze) e un Club Med School per migliorare le prestazioni
di tutte le altre figure.
Costumisti, scenografi, tastieristi, cantanti, istruttori di
varie discipline sportive, animatori, coreografi, tecnici suono
e luci, idraulici, elettricisti, disc jockey, amministrativi,
estetiste e massaggiatori, guide ecologiche: sono queste le
figure più richieste, di età compresa tra i 19 e i 35 anni,
generalmente per un periodo di almeno 3 mesi.

News Correlate