giovedì, 21 Gennaio 2021

Annunciata la nascita di Olympic Airlines

Prenderà il posto dell’iper indebitata Olympic Airways

Olympic Airways addio: il ministro dei trasporti greco Christos Verelis ha annunciato la nascita di Olympic Airlines, che prenderà il posto della vecchia Olympic in tutte le attività di volo. La compagnia aerea fondata dal leggendario magnate Aristotele Onassis e poi nazionalizzata nel 1975 da anni lotta con pesanti debiti, e tutti i tentativi di privatizzazione sono finora falliti. La Olympic Airlines non comprenderà le attività di terra come la manutenzione, il sistema di prenotazione Galileo e la gestione dei bagagli, avverrà grazie a un voto del Parlamento su un decreto già presentato all’assemblea. ”La Olympic Airlines impiegherà 1850 persone con nuovi contratti di lavoro – ha spiegato il ministro Verelis in una conferenza stampa con il collega responsabile dell’economia Nikos Christodoulakis – Ciò permetterà una riduzione dei costi funzionali del 45%”. Il gruppo Olympic Airways impiega attualmente 6.100 persone, ha ricordato Christodoulakis, sottolineando che l’obiettivo finale resta la privatizzazione. Dallo scorso aprile, lo stato greco sta effettuando un ultimo tentativo di privatizzare la compagnia per evitarne il fallimento. In difficoltà da anni, il vettore pubblico greco aveva accumulato nel 2001, ultimo anno di cui sono disponibili dati, un deficit di 500 milioni di euro.

News Correlate