mercoledì, 23 Giugno 2021

Anpac, “gravissime” le affermazioni di Mengozzi

Giudicata Volare Group incompatibile, l’associazione dei piloti prepara stagione di conflitti

Sono “gravissime”, secondo i piloti dell’Anpac, le affermazioni dell’ amministratore delegato di
Alitalia che ha detto di voler ricercare in Volare Group un possibile partner sul mercato domestico.
Secondo il presidente Anpac, Andrea Tarroni, esse “si pongono in aperto contrasto con il protocollo di intesa firmato a palazzo Chigi”. L’Anpac si dichiara pronto ad aprire una stagione di conflitti. “Gli impegni presi prevedono espressamente che solo attraverso il lavoro del comitato di monitoraggio, voluto e richiesto anche dal governo, possano essere prese decisioni in merito all’alleato di Alitalia sul mercato domestico – aggiunge Tarroni – e a tutt’oggi non risultano ancora concluse le valutazioni in merito”. E sulla valutazione della “eventuale compatibilità di Volare”, Tarroni afferma che “da un punto di vista sindacale è impossibile l’identificazione di questa compagnia come possibile scelta”. “Se l’amministratore delegato Mengozzi non intende tenere
fede agli impegni assunti con il governo – conclude Tarroni – si renderà necessaria una verifica urgente a palazzo Chigi.

News Correlate