sabato, 17 Aprile 2021

Argentina, il fatturato del turismo supera quello dell’export carni

I turisti stranieri nel 2004 dovrebbero crescere del 12-15%

Nel corso del 2003 i turisti stranieri hanno speso in Argentina poco più di 2 miliardi di dollari, somma ”tre volte superiore alle entrate per le esportazioni di carne e pari a quelle per le vendite di petrolio”. Lo ha reso noto il sottosegretario al turismo, Carlos Mayer precisando che ”il settore rappresenta attualmente circa un 7 per cento del Pil” e che le prospettive sono quelle ”di arrivare al 10 o al 12 per cento nel giro di due o tre anni”. Secondo Mayer già quest’anno l’incremento del turismo estero rispetto al 2003 si aggirerà tra il 12 ed il 15 per cento, in pratica dai 300 ai 450 milioni di dollari in più rispetto al 2003, in cui gli stranieri che hanno visitato il paese sono stati poco più di 3,3 milioni.

News Correlate