mercoledì, 23 Settembre 2020

Art Cities Exchange, 200 buyer per la decima edizione

Appuntamento a Roma dal 22 al 25 gennaio

Si svolgerà a Roma dal 22 al 25 gennaio, al Grand Hotel Parco dei Principi (Via G. Frescobaldi,5), la decima edizione di Art Cities Exchange per iniziativa del Comitato promotore al quale partecipano l’ENIT insieme alla Regione Lazio, Apt di Roma, alla Provincia di Roma, al Comune di Roma, al Ministero dei Beni Culturali e alle più importanti categorie del mondo del turismo.
La Borsa, che promuove il grande filone del turismo culturale e degli eventi in Italia, vedrà la partecipazione di circa 200 buyers internazionali ed Agenti di viaggi provenienti da 39 Paesi, tra i quali alcuni mercati nuovi come l’India, la Cina, la Corea, l’Australia, la Nuova Zelanda, la Lituania, l’Ucraina, il Venezuela, l’Egitto, il Kuwait, la Turchia, la Bulgaria, l’Uruguay, Israele, Bielorussia e Siria.
Sono oltre 380 gli operatori dell’offerta italiana accreditati in rappresentanza delle regioni, delle città d’arte e del circuito dei centri minori del nostro Paese. Di questi oltre 300 hanno già incontri prefissati, grazie all’ormai collaudato appointment day predisposto dall’ENIT.
Il giorno 23 febbraio, alle ore 12, presso la Sala Torlonia dell’Hotel Parco dei Principi si svolgerà la conferenza stampa del Comitato promotore della manifestazione, presieduta dal Presidente dell’ENIT, Amedeo Ottaviani.

News Correlate