venerdì, 22 Gennaio 2021

Assaeroporti, nessun giallo sul Fondo Integrativo

La nota dell’associazione precisa che il problema deriva dalla messa a regime dei flussi monetari

Sulla vicenda del fondo integrativo al
reddito dei dipendenti del trasporto aereo in cassa integrazione
gli aeroporti non vedono ”alcun giallo”. Lo precisa in una
nota Assaeroporti sostenendo che, nella riunione convocata al ministero del Welfare sono stati ”evidenziati i vari
passaggi procedurali”. ”Il problema – afferma Assaeroporti –
e’ relativo alla messa a regime dei flussi monetari per i quali
gli aeroporti sono completamente estranei, in quanto in questo
procedimento si comportano come sostituti di imposta, versando
tempestivamente tutte le somme che ricevono a questo titolo e
per le quali tengono una contabilita’ separata”.

News Correlate