lunedì, 8 Marzo 2021

Assotravel, Oceano Viaggi lancia il “Grand Tour Incoming”

Il pacchetto lungo la costiera amalfitana e cilentana garantito dall’associazione

Oceano Viaggi, tour operator con sede a Cava de’ Tirreni (SA), lancia Grand Tour Incoming, il pacchetto “four seasons” garantito da Assotravel nell’ambito del Programma di Partnership e Promozione del turismo archeologico salernitano.
Il tour si dispiega tra i vari paesi della costiera amalfitana e di quella cilentana attraverso escursioni e circuiti tematici che offrano una visione completa delle peculiarità delle risorse turistiche del salernitano: dalle tradizioni culinarie ed artigiane all’unicità delle presenze storico-culturali e paesaggistiche.
In particolare gli itinerari vertono su: Archeologia (Oplonti, Baia, Pozzuoli, Cuma, Ercolano, Pompei, Paestum Velia); Storia e mito (sulle rotte di Ulisse e d Enea, Roma e l’Impero, i Greci e la Magna Grecia, Crociati e Saraceni, i Longobardi); Enogastronomia (i prodotti del mare e della terra, strade del vino e dell’olio); Naturalismo, ambiente e territorio (Parco Cilento, Oasi WWF, Trekking a piedi e a cavallo, Vesuvio, Grotte di Palinuro); Arte e mestieri (Ceramica, Carta, Legno, Corallo); Cultura (Musei, Ville, Castelli e Abbazie, Parchi interattivi, Parco letterario G. B. Vico).
L’offerta si arricchisce con la possibilità di noleggiare barche a vela di recentissima costruzione, dotate di tutte le migliori attrezzature tecniche e di sicurezza, al comando di skipper professionisti, con le quali scoprire e vivere dal mare gli splendidi scenari delle due famigerate coste che caratterizzano la provincia di Salerno.
Inoltre all’ospitalità in hotel di charme si può preferire la residenza in costruzioni d’epoca, ville di campagna o, anche, B&B.
Il pacchetto rientra nell’ambito del Programma di Partnership e Promozione che Assotravel, in collaborazione con la Provincia di Salerno, ha avviato per promuovere nell’area salernitana una “new way” del turismo che abbini il patrimonio archeologico con gli itinerari culturali, enogastronomici, ambientali ed industriali.
La garanzia di Assotravel si esplica nella verifica dell’assunzione, da parte delle agenzie di viaggio e tour operator aderenti al Programma, in una serie di impegni formali volti ad offrire ai consumatori un servizio di qualità che preveda anche le tutele ai sensi del DL n. 111/95 e norme collegate.
La sinergia, realizzata da Assotravel con l’Ente Provincia di Salerno e con le imprese aderenti al Programma, mira ad incrementare i flussi turistici incoming verso il territorio salernitano, sia dall’estero che dall’Italia, attraverso una valorizzazione delle peculiarità dell’area che, proprio nel turismo archeologico, insieme a quello enogastronomico ed ambientale, trova spunti di grande interesse sul mercato nazionale ed internazionale.

News Correlate