lunedì, 17 Giugno 2024

Astoi, ritardi aerei penalizzano clienti e T.O.

Boscoscuro, su tour operator problemi provocati da altri

Per Giuseppe Boscoscuro, presidente di Astoi, l’associazione dei tour operator italiani, “i ritardi aerei degli ultimi giorni ed i disagi patiti da tanti turisti (tra i quali i nostri clienti) nelle attese negli aeroporti, stanno penalizzando e non poco anche i tour operator”. Sebbene “estranei alla gestione del traffico aereo e senza alcuna responsabilità diretta dei ritardi”, i tour operator – aggiunge Boscoscuro – “sono chiamati a trovare costantemente soluzioni impegnative ed onerose ai problemi purtroppo causati (e non certo da loro) ai loro stessi clienti. Gli associati Astoi, da sempre, forniscono ogni tipo di assistenza possibile: pasti, sistemazioni alberghiere, trasferimenti e rimborsi e non certo solo a seguito di recenti sentenze di alcuni giudici di pace. Ciò comporta un pesante danno alle attività ed all’immagine complessiva dei tour operator e del comparto del turismo organizzato in genere”. “Le esigenze e le aspettative della clientela vanno comunque rispettate ed assecondate in ogni periodo dell’anno e c’è l’ esigenza improcrastinabile di maggior coordinamento nella gestione del traffico aereo e nei rapporti tra vettori, società di gestione aeroportuale e tour operator per evitare e limitare in futuro i disagi a turisti e viaggiatori in un’ottica di assunzione piena delle rispettive responsabilità”.

News Correlate