domenica, 28 Novembre 2021

Atene 2004, completato il treno per l’aeroporto

Spostamenti più agevoli per il centro città e i siti olimpici

Sono stati inaugurati venerdì la ferrovia ”suburbana” e il prolungamento della metropolitana, che collegheranno l’aeroporto di Atene con il complesso olimpico
principale (Oaka) e il centro della città, opere che hanno subito molti ritardi – in particolare la ferrovia – e che erano diventate una delle principali preoccupazioni del Cio. Con la ferrovia entra in funzione anche il tratto della
metropolitana che serve a raggiungerla. Si calcola che questi tratti ferroviari verranno usati da decine di migliaia di persone ogni giorno, dando così un contributo notevole ad alleviare il congestionato traffico di Atene. I viaggiatori, per un costo di 8 euro, potranno prendere il treno al capolinea (ne parte uno ogni mezz’ora) alla fermata metro di Monastiraki, o in una delle fermate tra questa e l’ultima stazione della linea, appena inaugurata, Doukissis
Plakendia. Dall’aeroporto, si potrà andare dunque verso Monastiraki, oppure, usando la ferrovia suburbana vera e propria verso la stazione di Larissis, dalla quale si può scendere al centro Oaka (stazione Nerantziotissa).

News Correlate