venerdì, 23 Aprile 2021

Austrian Airlines, nel 2003 vola l’utile operativo

Determinante la crescita del traffico passeggeri

Austrian Airilnes ha realizzato nel 2003 un utile operativo al lordo di tasse e interessi (EBIT) per 63,3 milioni di euro, con forte miglioramento rispetto al 2002, reso possibile grazie ad un insieme di fattori favorevoli, tra
cui ”un’evidente crescita del traffico passeggeri”. Il tasso di crescita dell’ebit del Gruppo, pari al 52,9%, si
è attestato – annuncia la società – a 63,3 milioni di euro,
21,9 milioni in più rispetto ai 41,4 milioni di euro del 2002. L’utile ante imposte è passato dai 4,2 milioni di euro del 2002 ai 25,7 milioni di euro dell’anno scorso. Infine, il
coefficiente di riempimento è aumentato considerevolmente anche rispetto al risultato record di 70,5% già raggiunto nel 2002, attestandosi al 71,3%.

News Correlate