giovedì, 20 Gennaio 2022

Autostrade del Mare, in arrivo Spa pubblica per farle decollare

Iniziativa del Ministero delle Infrastrutture e Sviluppo Italia

Il ministero delle Infrastrutture e Sviluppo Italia vareranno nel corso della prossima settimana una spa pubblica per il decollo delle autostrade del mare. Lo ha annunciato il dirigente del ministero, Silvio Di Virgilio, intervenendo a Napoli al convegno sullo Short Sea Shipping (collegamenti marittimi a corto raggio) in rappresentanza del ministro Pietro Lunardi. ”Noi – ha spiegato Di Virgilio – siamo partiti da una condizione condivisa: riunire le categorie interessate attorno ad un tavolo. Dobbiamo raccogliere l’adesione di tutti gli attori in campo come autotrasportatori, armatori, terminalisti, autostrade, ferrovie e Autorità Portuali”. Con questa iniziativa il ministero tende a porre fine alle rivalità tra i numerosi soggetti interessati alle autostrade del mare. In materia erano stati presentati diversi progetti, tra i quali quelli di Confitarma, l’associazione che raggruppa gli armatori italiani e SoloMerci, un’ altra società varata da un gruppo di operatori del trasporto. ”E’ un treno – ha detto Di Virgilio – che non dobbiamo perdere perché altri operatori europei si stanno già preparando alla sfida delle autostrade del mare. Un gruppo francese ha chiesto recentemente l’istituzione di tre collegamenti giornalieri con altrettanti porti”.

News Correlate