giovedì, 15 Aprile 2021

Beni Culturali, presto un nuovo codice

Entro l’estate verrà riformato anche il Ministero

Saranno varati entro l’estate il nuovo Codice per i Beni Culturali e la riforma del Ministero di via del Collegio Romano. Lo ha annunciato il ministro Giuliano Urbani, intervenuto a Roma a una convention di Forza Italia sul ruolo della cultura nell’Italia che cambia. ”Tra maggio e giugno – ha detto Urbani – sarà pronto il nuovo codice, che disciplina in modo nuovo la tutela, il rapporto tra pubblico e privato e i rapporti internazionali. Entro gli stessi tempi sarà definita anche la riforma del ministero, su cui però devo innanzitutto riferire in Parlamento. Posso dire soltanto che il dicastero cambierà dalla a alla zeta, sarà potenziata tutta l’amministrazione e quindi i servizi”.

News Correlate