Best Western rinnova la “Winter Meeting Promtion”

Alla Btc pacchetti giornalieri in 80 location italiane

Facilitare la programmazione di eventi è l’obiettivo della “Winter Meeting Promotion”, la speciale iniziativa promozionale che Best Western rilancia alla BTC di Firenze, offrendo ai meeting planner “pacchetti giornalieri” a prezzi vantaggiosi in 80 location italiane e la qualità del servizio Best Western.
Dopo il successo dello scorso anno, Best Western si presenta alla Borsa Internazionale del Turismo Congressuale e Incentive – Settore D, stand 21 Bis – lanciando la seconda edizione della “Winter Meeting Promotion”, l’innovativa promozione per l’organizzazione di incontri aziendali e corsi di formazione che coinvolge 80 alberghi in oltre 70 località italiane.
Una grande opportunità per aziende e operatori del settore che vogliono programmare piccoli incontri di lavoro o importanti riunioni con tariffe agevolate, tra il 15 novembre 2004 e il 15 marzo 2005. Gli alberghi che hanno aderito all’iniziativa – 80 in tutto – offrono pacchetti speciali giornalieri a prezzi “bloccati” per gruppi composti da un minimo di 10 persone, con tariffe a partire da 35 euro fino a 60 euro per persona, iva inclusa. Oltre all’affitto degli spazi, il pacchetto comprende: utilizzo della sala riunioni, lavagna a fogli mobili o lavagna bianca, videoproiettore collegabile a PC e schermo, acqua minerale, materiale di cancelleria, colazione di lavoro a tre portate, due coffee break. Le richieste dovranno essere inoltrate via mail all’indirizzo bwmeeting@bestwestern.it o contattando direttamente l’Ufficio Meeting Best Western al numero 0283108502.
La fiera sarà, quindi, l’occasione per promuovere l’iniziativa con depliant dedicati che, stampati in 20.000 copie, saranno anche inviati ai clienti più importanti tra aziende e agenzie e veicolati attraverso la Guida Meeting 2005, la cui presentazione ufficiale è prevista per gennaio 2005.
“Un ottimo rapporto qualità prezzo, chiarezza e semplicità dell’offerta sono le chiavi del successo dell’iniziativa, che ha riscosso l’interesse di numerose aziende per l’organizzazione di piccoli e medi incontri replicati in più località sul territorio – afferma Lorenzo Ninni, Responsabile Vendite Best Western Italia. Questo tipo di formula promozionale “Day Meeting Package”, unita all’efficienza dell’ ufficio meeting centrale di Best Western, permettono di facilitare la programmazione e la gestione degli eventi aziendali. L’operatore dell’ufficio meeting, collegato a tutti gli alberghi del gruppo attraverso un sistema informatico, individua velocemente le location più adatte alle esigenze dei clienti e verifica disponibilità e tariffe entro 24 ore. Una volta effettuata la prenotazione, il responsabile meeting interno all’hotel affiancherà il cliente nella parte organizzativa, supportandolo anche nella pianificazione dei momenti conviviali e delle attività ricreative collaterali, garantendo quel tocco di personalizzazione, anche in ambito gastronomico, che aggiunge unicità all’evento”.
Su un totale di 145 alberghi, sono ben 117 le strutture che offrono spazi dedicati ai meeting. Il 47% delle sedi congressuali sono localizzate al nord, mentre al centro tocca il 37% e al sud 16%.
L’offerta è molto ampia e comprende 88 località in tutta Italia, tra città d’arte, mare, lago, terme e montagna. Ogni albergo targato Best Western deve assicurare una serie di standard, imprescindibili per l’affiliazione al marchio, ma l’unicità di ogni struttura – che mantiene la propria caratterizzazione locale sia negli ambienti, sia nella gastronomia proposta – rappresenta un grande vantaggio per la scelta della location di un evento.

News Correlate