lunedì, 8 Marzo 2021

Bilancia turistica appesantita nel primo trimestre 2002

Diminuite le spese fatte dagli stranieri, mentre gli italiani hanno speso di più all’estero

I primi sei mesi del 2002 hanno registrato un appesantimento della bilancia turistica, anch’esso indice del rallentamento della congiuntura internazionale. In Italia le spese effettuate dai turisti stranieri sono ammontate a 11.864 milioni di euro, con un calo dell’11,0% rispetto all’analogo periodo del 2001. Andamento opposto per le spese fatte dagli italiani all’estero, salite da 7.472 a 7.634 milioni di euro. L’attivo della bilancia turistica nazionale si è così ridotto da 5.852 a 4.230 milioni di euro.

News Correlate