domenica, 28 Novembre 2021

Boston rilancia il turismo “green”

Al via l’iniziativa messa in atto delle autorità del turismo della città Usa

Turismo e rispetto ambientale possono andare d’accordo. E’ quanto intende fare il Boston Green Tourism, un’iniziativa lanciata dai leader del turismo della città nordamericana per offrire servizi turistici e un’ospitalità maggiormente orientata ad un impatto armonico con l’ambiente. Boston Green Tourism incoraggia dunque tutto il comparto dell’industria del turismo professionale ad abbracciare sempre più politiche operative e gestionali “green”. Attualmente Boston vanta 18 alberghi green certificati e a questi si aggiungeranno presto altre strutture che si stanno applicando per migliorare il proprio programma ambientalista, ed ottenere conseguentemente i certificati di riconoscimento, 7 ristoranti e location per eventi certificati green, un lay-out urbano compatto con un sistema di trasporti che garantisce al cittadino la rinuncia dell’uso dell’automobile, l’uso dei mezzi pubblici o di taxi-ibridi. Inoltre Boston è l’ America’s Walking City, facile da girare a piedi. Ma a rendere Boston città verde è anche la sua bellezza architettonica, la posizione costiera, i fiumi, i parchi e la ricreazione outdoor. Durante un soggiorno a Boston è possibile effettuare una gita al Boston Harbor, andare in avvistamento di balene, visitare il Boston Harbor Islands National Park ed il New England Aquarium, veleggiare sul Charles River, d’inverno pattinare sul ghiaccio al Boston Common Frog Pond, ma soprattutto rilassarsi e passeggiare nei Public Gardens.

News Correlate