venerdì, 3 Febbraio 2023

British Airways chiede a Bruxelles di respingere il Piano Alitalia

Eddington, la Commissione deve usare lo stesso rigore del dopo 11 settembre

La British Airways, seconda compagnia aerea europea, ha chiesto con forza alla
Commissione europea di respingere il piano di salvataggio per Alitalia. L’ amministratore delegato di BA, Rod Eddington, ha detto che la Commissione deve continuare ad essere rigida sul capitolo degli aiuti di Stato cosi’ come lo fu nella fase critica per il trasporto aereo che segui’ gli attentati dell’ 11 settembre 2001. ”E’ vitale che la nuova Commissione applichi le regole sugli
aiuti statali con lo stesso rigore che uso’ dopo l’ 11 settembre”, ha dichiarato un portavoce di Eddington. ”La nostra industria puo’ prosperare solo se lo Stato non interviene a sostegno di aerolinee in crisi e lascia che il
mercato decida”, ha proseguito. Il dirigente di BA ha commentato le notizie secondo cui la Commissione avrebbe dato un iniziale via libera al piano di salvataggio per la compagnia di bandiera italiana. Una decisione finale non ci sara’ prima di alcune settimane. La British, insieme ad altre compagnie aeree, sta facendo pressioni sulla Commissione affinche’ blocchi il piano, affermando che questo viola le regole europee che stabiliscono che un Paese puo’ aiutare finanziariamente le proprie compagnie aeree solo una volta.

News Correlate