martedì, 26 Gennaio 2021

British Airways, il volo 223 parte ancora in ritardo

Continua lo stillicidio per l’aeromobile al centro di un giallo

Nuovo ritardo per il volo 223 della British Airways che collega Londra a Washington: secondo quanto ha annunciato un portavoce della compagnia di bandiera britannica, ieri l’aereo ha lasciato l’aeroporto di Heathrow con due ore di ritardo. L’ormai famigerato volo 223 da circa una settimana è costretto a fare le spese dell’allarme anti-terorrismo scattato negli Usa e che ha coinvolto anche la Gran Bretagna. Mercoledì e giovedì della scorsa settimana era stato annullato ”per ragioni di sicurezza”. Da venerdì in poi ha subito pesanti ritardi quotidiani. La Biba, il principale sindacato dei piloti britannici, ha addirittura ipotizzato che le autorità americane si siano inventate un pericolo inesistente per indurre la British Airways ad accettare guardie armate a bordo dei propri aerei.

News Correlate