domenica, 24 Ottobre 2021

Cabina di regia, giovedì con Padoa Schioppa

Filt-Cgil: tempi brevi per nuove nomine Fs, non quantificabili per Alitalia

Dopo la prima riunione della cabina di regia sui trasporti che si è svolta ieri a Palazzo Chigi, i dossier su strategie e nomine per Alitalia e Ferrovie e sul rinnovo biennale del contratto del trasporto pubblico locale, torneranno sul tavolo dei lavori giovedì prossimo. La novità è che alla prossima riunione parteciperà anche il ministro dell’Economia, Tommaso Padoa Schioppa, ieri “grande assente”, perché interlocutore necessario come azionista di Alitalia e Ferrovie, e più in generale per dare risposte sulla disponibilità di risorse. I sindacati, intanto, continuano a chiedere “risposte precise” sulle nomine attese ai vertici di Alitalia e Ferrovie. “L’impressione – indica il segretario generale della Filt-Cgil, Fabrizio Solari – è che per le nomine ai vertici di Ferrovie i tempi siano brevi, mentre sono non quantificabili per le nomine ad Alitalia”. Per Solari, poi, l’efficacia della cabina di regia come strumento potrebbe essere messa in discussione “se dall’incontro di giovedì non arriveranno risposte”.

News Correlate