sabato, 27 Febbraio 2021

Caltagirone, torna l’appuntamento con la Scala illuminata

Oggi e domani, alle 21,30, tornano protagonisti luci e colori

Le sere di giovedì 24 e venerdì 25 luglio, alle 21,30, si rinnova a Caltagirone l’atteso spettacolo di luci e colori della “Scala Illuminata”, che vedrà ancora una volta la monumentale Scala di Santa Maria del Monte (142 scalini) trasformarsi in un fantastico arazzo di fuoco. Il disegno del 24 luglio è opera di Enzo Alberghino e costituisce un omaggio floreale a Caltagirone con sopra l’Aquila del Gagini, simbolo della città, e sotto un fiore sorretto da un vaso. Il disegno sarà realizzato con circa 4200 coppi in tre colori (bianco, verde e rosso), ma con effetti particolari: l’uso del bianco come ombra del verde e del rosso.
Il disegno della serata del 25 luglio, dal titolo “La Regina dei Monti sotto la tutela dell’Unesco”, sarà realizzato da Giuseppe Ales ed è formato, in alto, dal logo dell’Unesco e, sorretta da due colonne barocche tortili, ha al centro la figura di una donna, simbolo della “Regina dei Monti”, contornata dalle tipiche ceramiche di Caltagirone. Quattro i colori usati: bianco, verde, rosso e turchese, per un totale di 3880 coppi utilizzati. La sera del 24, a fare da degna cornice all’illuminazione della scala, sarà uno spettacolo pirotecnico che partirà dalla sommità della scalinata e che costituisce un “unicum” di grande suggestione. “La Scala illuminata – sottolinea il Sindaco, Francesco Pignataro – rappresenta un evento di grande richiamo per i turisti, a cui i calatini sono profondamente legati. Nei giorni immediatamente precedenti e successivi al 24 e 25 luglio abbiamo allestito un calendario di manifestazioni di tutto rispetto che, unite alla Scala illuminata e al tradizionale corteo storico del Senato civico, rendono particolarmente interessante una visita a Caltagirone”.

News Correlate