mercoledì, 24 Febbraio 2021

Camera di Commercio e Turismo Torino inventano il turismo industriale

Una intuizione innovativa da testare con visite nell’industrie di auto e penne

Visite turistiche per scoprire e conoscere le realtà industriali del territorio torinese; è questo il progetto portato avanti della Camera di Commercio di Torino e da Turismo Torino. Il progetto ha lo scopo di incrementare il turismo industriale e Torino sarà la prima città a testare, con pacchetti appositamente studiati, un tipo di turismo così settoriale ma dalle ampie possibilità di declinazione. La scelta delle industrie da visitare si è rivolta verso due filiere: auto e penna, entrambi le industrie rappresentano, infatti, nomi di prestigio, a livello internazionale, riconosciuti da tempo. Turisti e appassionati potranno così lanciarsi alla scoperta dei segreti del design industriale: Bertone, Giugiaro e Pininfarina per la filiera dell’auto-design e Aurora, Lecce Pen, Wilson e Stilo Linea per la filiera della penna. Oltre a visitare le aziende durante le fasi di produzione, i gruppi di visitatori parteciperanno ad una sorta di pre-visita introduttiva sul design tenuta presso l’Istituto Europeo del Design, network internazionale per la formazione nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione. Le visite si articolano in 2 tour al mese della durata di 3 ore circa in lingua italiana, inglese o francese alternate per filiere. La visita si svolge in autobus con un informatore di Turismo Torino a bordo al costo di soli 5 euro. Tutti i partecipanti sono inoltre tutelati da una polizza assicurativa stipulata appositamente da Turismo Torino.

News Correlate