sabato, 28 Novembre 2020

Castiglione di Sicilia, presentata la Guida curata dall’Archeoclub

In 118 pagine “Castiglione, un presepe tra l’Etna e l’Alcantara”

Nella splendida cornice del Castello di Lauria, riaperto per l’occasione dopo i recenti lavori di restauro e messa in sicurezza, presentata la pubblicazione “Castiglione, un presepe tra l’Etna e l’Alcantara”, una guida turistica in 118 pagine, in due edizioni (italiano ed inglese), a cura dell’Archeoclub-Siciliantica e l’Amministrazione Comunale. La “Città del Vino”,uno dei borghi medievali più belli di Sicilia, si presenta così ai tour operator e studiosi con questo nuovo strumento di promozione dell’ingente patrimonio storico-architettonico e paesaggistico. Nel corso dell’apposito convegno di presentazione della pubblicazione l’assessore ai beni culturali Concetto Stagnitti ha evidenziato i programmi in itinere circa la valorizzazione dei beni storico-monumentali , soffermandosi sulla importanza della riapertura di una parte del Castello di Lauria recentemente oggetto di un intervento di messa in sicurezza e restauro da parte della Soprintendenza di Catania, e che a breve ospiterà pure l’Enoteca Regionale per la Sicilia Orientale istituita già con decreto della Regione. L’assessore al Turismo Cinzia Bonaventura ha evidenziato il trend positivo dei flussi turistici in transito e/o che soggiornano a Castiglione, grazie alle iniziative attuate ultimamente che hanno contribuito ad una promozione a più ampio raggio del borgo medievale (come la “Fiera del Turismo di Berlino” e “Museum Expression” di Parigi) e il costante aumento di strutture ricettive, di ristorazione e di servizi, che stanno nascendo negli ultimi anni, a servizio dei turisti, sempre più attratti dagli itinerari che riguardano Castiglione con i suoi percorsi eno-gastronomici, naturalistici, culturali. Cresce quindi l’offerta di strutture e servizi turistici, come società per organizzare escursioni, le case vacanza e i bed & breakfast mentre a breve apriranno altri due alberghi in loco, che si aggiungono al “Golf Club il Picciolo” e al “Picchio Golf Resort”. Sempre per i tour operator, operatori di settore, e stampa specializzata, a breve sarà presentata una guida multimediale su cd, in italiano,inglese e francese,realizzata dall’Amministrazione Comunale.

News Correlate