martedì, 29 Settembre 2020

Cattolica, gadget, trucco e ginnastica per le signore

Iniziativa originale di un gruppo di imprenditrici riservato ai 9 “hotel delle donne”

Lezione di trucco settimanale, ginnastica guidata in piscina, gadget utilissimi come parei, teli da mare e creme, miniclub per i bambini, massaggi e piccoli
servizi estetici a richiesta: questo e molto altro offrono alle signore i nove ‘hotel delle donne’ di Cattolica, inventati e gestiti da nove imprenditrici che hanno deciso di offrire alle ospiti quel quid in più che fa la differenza. Perché si sa che le signore, indaffarate tutto l’ anno, cercano in una vacanza
non solo riposo e svago, ma anche quelle attenzioni e servizi alla persona che magari durante l’ anno raramente riescono a concedersi. ”L’ idea – racconta Barbara Pazzaglini, che gestisce un tre stelle – e’ nata nel 1999 dal confronto tra un gruppo di imprenditrici amiche che volevano condividere alcune iniziative. Volevamo trovare un modo per promozionarci insieme, anche perché oggi non si può più essere generici nell’ offerta. E così abbiamo puntato sulle donne, sulla creazione di un’ atmosfera e di una serie di servizi che sono risultati molto graditi”. Le titolari degli alberghi, alcuni a tre e altri a quattro stelle, hanno registrato il marchio, creato un Club di prodotto e pensano anche ad allargare la loro esperienza. L’ attenzione dedicata alle signore è molto apprezzata sia dalle turiste italiane sia da quelle straniere, le quali, accompagnate da marito e bambini, ritornano l’ anno dopo, provando magari un altro hotel del gruppo. Si pagano solo i servizi estetici, tutto il resto (lezioni di trucco, ginnastica, babysitter, e gadget) è gratuito. Gratis anche il ricettario con le specialità romagnole, a cui è dedicata una serata gastronomica alla settimana. Un giorno di pensione completa in luglio in un tre stelle ‘delle donne’ costa 45 euro.

News Correlate