venerdì, 26 Febbraio 2021

Cena a bordo nel golfo di Mondello

E’ la nuova iniziativa presentata da Cibus

“Una cena a bordo sotto le stelle di Mondello…” è la nuova iniziativa presentata, a bordo della motonave Sansone, dal patron di “Cibus”, lo chef Franco Giglio, che ha deciso di lanciare quest’idea dedicata ai turisti, ma ovviamente anche ai palermitani e ai siciliani, con l’appoggio dell’Arsenale di Palermo. Alla presentazione hanno partecipato anche il vice sindaco di Palermo Dario Falzone, l’esperto di tradizioni siciliane Gaetano Basile e il presidente dell’Arsenale Pietro Maniscalco.
Cucina del mare, vini prelibati e l’escursione notturna con il catamarano fino alla nota località balneare del capoluogo per una serata da non dimenticare. “Vogliamo promuovere ancora di più il nostro territorio e il nostro mare – spiega Franco Giglio – per questo facciamo appello a tutti coloro che operano nel turismo e che hanno a cuore le sorti di un settore fondamentale per la nostra economia. È una cena particolare – aggiunge lo chef – perché promuoveremo serate a tema e laboratori del gusto”.
La motonave Sansone, che può ospitare 150 persone, ogni giorno fa la “Minicrociera delle Femmine” che parte alle 10 (rientro alle 18), dal Porto (di fronte al bar) e tocca Addaura, Mondello, Capo Gallo e Isola delle Femmine al costo di 39 euro (pranzo a bordo compreso), per la cena invece accoglierà un’ottantina di persone che potranno godere del panorama di Palermo vista dal mare gustando le prelibatezze dello chef Giglio al costo di 50 euro a persona, cena ed escursione. Per informazioni e prenotazioni 091323062.

News Correlate