domenica, 28 Novembre 2021

Cervinia, Skipass assicurato

Tra le novità della stagione anche l’infoneve via sms

Basta con i giorni di skipass persi a causa del brutto tempo oppure di un fastidioso infortunio. Con
le nuove polizze assicurative “ScioSicuro” e “Multisport” la stazione sciistica di Breuil-Cervinia offre un nuovo servizio alle migliaia di sciatori che ogni anno affollano le piste ai piedi del Monte Cervino. L’iniziativa, che partirà dalla stagione 2002/2003, è il frutto di un accordo tra la Cervino
spa, società che gestisce il comprensorio, e la “24hAssistance.com”, appartenente al gruppo Coris
International che è specializzata a livello internazionale nella progettazione di innovativi prodotti assicurativi dedicati alla pratica sportiva. Le due nuove polizze assicurative “RC”, oltre a proteggere
gli sciatori per la responsabilità civile (con opzioni sui servizi medici e di pronto soccorso), prevedono un rimborso delle spese dello skipass (stagionale, settimanale, plurigiornaliero con validità da 4 giorni in poi) in caso di forzata chiusura degli impianti per condizioni meteorologiche
avverse oppure in caso di infortunio. La polizza “ScioSicuro”, del costo di 2 euro, permette agli sciatori di avere un’assicurazione sui danni arrecati durante la pratica dell’ attività amatoriale “da discesa”, esclusivamente sulle piste e nei giorni in cui è valido lo skipass. La polizza copre: la
responsabilità civile contro persone e cose, le spese mediche urgenti con centro convenzionato per primo soccorso, quelle di pronto soccorso “118”, e quelle per l’ autista a disposizione; solo in Svizzera, invece, l’ assicurazione copre le spese fino a 150 euro per il pronto soccorso (intervento con il Toboga) e le spese fino a 5.000 euro per il salvataggio e pronto soccorso con
elicottero. La polizza “Multisport”, invece, prevede l’ assistenza 24 ore su 24, tutto l’anno. Il costo è di 39 euro. La copertura riguarda la pratica di tutti gli sport incluso quelli agonistici, mentre la validità è estesa da inizio stagione fino al 30 settembre 2003. Al momento della stipula viene inoltre consegnata allo sciatore una carta di credito Mobilmat (joint venture tra Wind e Banca Sella) personalizzata su Cervinia, che consente di ottenere diversi servizi di pagamento prepagati tra i quali acquisti su Internet, negozi e trasferimento denaro su telefoni cellulari.

News Correlate