giovedì, 25 Febbraio 2021

Charme&Relax, parte con il Cipal il percorso di espansione all’estero

Il consorzio divulgherà il brand sui mercati di riferimento

Fondato meno di un anno fa (settembre 2004), il C.I.P.A.L., consorzio voluto da alcuni albergatori Charme & relax per imporre e divulgare il brand della catena sui mercati esteri, ha svolto le prime importanti azioni per oltrepassare i confini italiani.
Di mezza età, di target socio economico e culturale elevato, amante del bello, della comodità, della tranquillità e della buona cucina, solitamente in coppia e proveniente per il 50% da fuori Italia: questo il profilo del cliente Charme & relax.
Alla luce della forte presenza di clientela straniera nelle proprie strutture, Charme & relax ha deciso di giocare un ruolo da protagonista anche sui mercati d’Oltralpe e, a questo fine, ha creato nel settembre del 2004, da un’idea di Italo Callegari, suo fondatore, il C.I.P.A.L. consorzio di promozione riservato agli alberghi associati, finalizzato proprio alla promozione del brand Charme & relax anche sui mercati stranieri.
Come afferma lo stesso Italo Callegari: “fin dalla sua fondazione, Charme & relax si era posta l’obiettivo di arrivare entro dieci anni ad una dimensione di 150 – 200 alberghi, numero necessario per produrre un determinante effetto catena, sufficientemente contenuto per generare collaborazione e non concorrenza tra gli alberghi e giusto per proporre un’offerta completa su tutto il territorio italiano. L’obbiettivo è stato raggiunto, in anticipo, da due anni, e ora stiamo completando la fase di consolidamento dell’organizzazione e della qualità, per porre in atto la naturale espansione verso il mercato europeo ed internazionale, così come hanno fatto in passato famosi gruppi di Francia e Germania. Il nostro brand, infatti, inizia ad essere sempre più noto e apprezzato anche all’estero, nella nostra nicchia di mercato, e lo sarà ancora di più nei prossimi anni grazie all’intensificazione dei nostri interventi a livello commerciale e comunicazionale”.
Intensa, infatti, l’agenda delle attività, soprattutto rivolte all’estero, in parte già realizzate e in parte programmate dal C.I.P.A.L per i prossimi anni, inaugurate lo scorso febbraio a Milano con la partecipazione alla BIT 2005.
Sempre sul mercato estero, il C.I.P.A.L. ha previsto la sponsorizzazione dell’European Green Pass Tour, torneo di golf che si svolgerà in 38 tappe nei principali Golf Club austriaci e tedeschi convenzionati con Green Pass. Grande la visibilità prevista per il brand Charme & relax su un target ben preciso e vicino alle caratteristiche del cliente tipo della catena. Charme & relax comparirà, oltre che con cartellonistica sui percorsi golfistici , con 3.000 guide distribuite nel corso del circuito, 5000 depliant dei singoli alberghi e voucher omaggio al vincitore.
Attualmente il C.I.P.A.L. conta 50 alberghi convenzionati ma l’intenzione è quella di raggiungere quota 100 a fine 2005 al fine di garantire una costanza e una forza maggiore alle iniziative volte alla promozione del marchio Charme & relax all’estero.

News Correlate