giovedì, 26 Novembre 2020

Chiude la Olympic Airlines, sara’ sostituita da una nuova compagnia

Fallito l’ennesimo tentativo di salvare il vettore trovando un acquirente

La Olympic Airlines, compagnia greca, non esistera’ piu’. Al suo posto, sorgera’ con ogni probabilita’ una nuova compagnia. La decisione e’ arrivata in seguito al fallimento del terzo tentativo di trovare un compratore per il vettore tramite gara d’appalto, salvandolo in questo modo dal fallimento.
La notizia e’ stata annunciata dal ministro delle Finanze, Geprge Alogoskoufis, e da quello dei Trasporti e comunicazioni, Michalis Liapis, che vedono nella costituzione di una nuova compagnia “l’unica alternativa possibile” per ottemperare alle “necessita’ del trasporto aereo della nazione”. I maggiori azionisti dovrebbero essere investitori privati, banche e Stato, mentre verra’ fatta chiarezza sui diritti dei seimila lavoratori della Olympic Airlines, come ha sottolineato Liapis. Il ministro ha anche aggiunto che chiedera’ l’autorizzazione dell’iniziativa all’Unione Europea, che aveva obbligato la ormai quasi disciolta compagnia aerea a restituire consistenti finanziamenti ricevuti dal governo greco, in violazione delle norme europee sulla concorrenza.
La Olympic Airlines, nata per iniziativa del governo greco nel 2003, dopo la chiusura della Olympic Airways, sommersa dai debiti, non ha avuto miglior fortuna dell’azienda che l’ha preceduta.

News Correlate