domenica, 28 Febbraio 2021

Class, la vacanza da single è il sogno degli italiani

Sette su dieci lascerebbero a casa mogli e fidanzate

La vacanza ideale? Ovunque, purché lontani da mogli e fidanzate. Sette uomini su dieci sognano vacanze estive da single: con gli amici o da soli in cerca di
avventure, divertimento e relax, con la voglia di tornare ragazzi e di evitare, almeno durante le sospirate ferie, piccole e grandi discussioni con la propria partner. E’ quanto emerge da una ricerca realizzata dal mensile Class, in edicola in questi giorni, su un campione di circa 700 uomini fra i 30 e 50 anni.
Vacanza per gli intervistati significa soprattutto divertimento (34%), in totale libertà. E proprio per questo, secondo un uomo su due (54%), va fatta con gli amici: quelli di sempre, ovvero con la ‘compagnia’, come da ragazzi, o con
colleghi complici, alla ricerca di avventure tipicamente estive (23%) o del relax più totale (16%). Appena il 14% degli uomini si dice contento di andare in ferie con mogli e fidanzate, magari girando per città d’arte e musei (13%) immersi nella natura (9%). Insomma, piuttosto che partire con la dolce metà, d’estate vale il motto ‘meglio soli che male accompagnati’. Tanto che un
intervistato su cinque (18%) preferisce partire da solo, pur di non passare gli agognati quindici giorni di ferie con la partner, invischiato nelle solite, interminabili discussioni (22%). Esiste comunque uno zoccolo duro di accasati felici e contenti. Professionisti lontani da casa per tutto l’anno, o costretti a viaggiare per lavoro, che almeno d’estate vogliono a tutti i costi rimanere con la famiglia e i figli (4%), o addirittura in gruppo, con le famiglie degli amici (7%). Ma quali sono le mete più ambite per la vacanza dei sogni?
Naturalmente quelle tipicamente da single in libera uscita, ma salgono anche i viaggi più originali e avventurosi: al primo posto, le spiagge del Messico e del Sud America (64%), seguite dall’Africa (59%) e, a sorpresa, dalla mitica Transiberiana (53%). Tengono molto bene anche i classici Carabi (38%) e gli
Stati Uniti (32%), mentre sale l’Estremo Oriente (48%) e le mete più ‘spirituali’, come il Tibet e il Nepal (21%). Infine, forse per via dell’effetto Sonia Ghandi, torna di moda anche l’India (12%).

News Correlate