martedì, 26 Gennaio 2021

Commissione zero, associazioni di settore contro American Airlines

Fiavet, Assotravel, Assoviaggi e Astoi contro la nuova politica della compagnia americana

Con una lettera aperta indirizzata alla compagnia aerea americana, American Airlines, a firma congiunta dei presidenti della Fiavet, Antonio Tozzi, Astoi, Giuseppe Boscoscuro, Assoviaggi, Massimo Bonacchi e Assotravel, Andrea Giannetti, i rappresentanti delle associazioni si scagliano contro la politica a “commissione zero” introdotta di recente. “Non è nostra intenzione guidicare le scelte di mercato operate negli Usa – si legge nella letta aperta – la Vostra impresa ritiene che a fronte della prestazione, effettuata da un’agenzia di viaggio in relazione alla vendita di un vostro biglietto aereo, non sussiste alcun dovere/obbligo di remunerazione. E’ una scelta che non intendiamo avallare né condividere poiché il settore agenziale italiano rende un servizio, oltre che al consumatore, anche alle Compagnie Aeree per le quali costituisce una utile, competente ed economica rete di vendita diffusa capillarmente sul territorio nazionale. La scelta di spingere affinchè il costo di distribuzione delle compagnie aeree siano riversati totalmente ed unicamente sui consumatori e quella di non riconoscere il ruolo rivestito dall’agenzia di viaggio per le compagnie aeree verrà valutata e guidicata dal mercato delle agenzie di viaggio prima ancora che dal mercato dei consumatori. La stessa scelta, come Associazioni, sarà valutata anche dal punto di vista del diritto civile italiano poiché, a nostro avviso, non è accettabile in via di principio che una prestazione che apporta un utile ad un soggetto non debba essere remunerata.

News Correlate