venerdì, 22 Ottobre 2021

Consorzio Costa Smeralda, Persico presidente del nuovo Cda

Per la prima volta un sardo al vertice del consorzio. E’ il consulente del finanziere Barrack

E’ stato eletto ieri pomeriggio il nuovo Consiglio d’ amministrazione del Consorzio Costa Smeralda, che ha deciso di affidare la presidenza all’ avvocato Renzo Persico, professionista con esperienza internazionale, da oltre 20 anni attivo in Costa Smeralda, consulente del finanziere americano Tom Barrack, neoproprietario degli alberghi di lusso e dei terreni che l’ Aga Khan aveva ceduto alla Starwood. E’ la prima volta che un sardo siede alla presidenza del Consorzio. Il nuovo Cda – è detto in una nota – intende recuperare il ruolo e la funzione originaria del Consorzio; obiettivo principale è quello di proteggere la natura e l’ ambiente incontaminato della Costa Smeralda a beneficio della Sardegna, dei suoi abitanti e di ognuno degli oltre 4.000 consorziati. Questi i membri del Consiglio di amministrazione: Renzo Persico (presidente), David Monahan, Aleksandra Dubrova, Daniele Lorenzano, Bruno Mentasti.

News Correlate