Corsica Ferries, passeggeri in aumento del 25% nel primo quadrimestre

Durante l’estate saranno garantite fino a 20 partenze al giorno

Oltre 250.000 persone nei primi quattro mesi dell’anno hanno scelto i traghetti della Corsica Ferries per viaggiare tra l’Italia e l’isola francese. Con
questo risultato la compagnia marittima amministrata da Euan Lonmon ha raggiunto la leadership di mercato sulla Corsica con un aumento di passeggeri + 25% e traffico merci +20%, rispetto lo stesso periodo dell’anno precedente. L’offerta di Corsica Ferries per l’estate 2005 e’ la piu’ consistente: 3.800.000 posti, +10% rispetto il 2004 su un totale di 6.440.000 richiesti dal mercato. ”Corsica Ferries dimostra di essere il motore trainante del turismo verso la Corsica non solo dalla Francia, ma anche dall’Italia e dal resto d’Europa – ha detto Euan Lonmon, amministratore delegato di Corsica Ferries per l’Italia -. Durante la stagione estiva garantiremo fino a 20 partenze al giorno”.

News Correlate