lunedì, 21 Settembre 2020

Costa Atlantica promossa a pieni voti

Punteggio massimo ottenuto per condizioni igieniche e sanitarie

Costa Atlantica ha ottenuto per la seconda volta il massimo dei punti (100) in seguito all’ispezione a sorpresa da parte dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), avvenuta durante lo scorso week-end.
Queste ispezioni fanno parte di un programma chiamato Vessel Sanitation Program (VSP), istituito nei primi anni ’70 e riguardante tutte le navi che fanno scalo in un porto statunitense, e sono condotte a sorpresa da ufficiali del USPHS (United States Public Health Service) due volte l’anno. Il punteggio, che varia da 1 a 100, viene assegnato in base al controllo di una check-list che comprende ben 48 aree di valutazione riguardanti le condizioni igieniche e sanitarie del cibo (dalla conservazione alla preparazione), dell’acqua, del personale di bordo e della nave in generale.
Con questo punteggio la flotta di Costa Crociere si aggiudica per la terza volta la promozione a pieni voti dagli ispettori del CDC. La prima nave a ricevere il massimo dei punteggi fu proprio Costa Atlantica, nel 2001; l’anno scorso fu la volta di Costa Mediterranea, gemella di Costa Atlantica. Sia per Costa Atlantica che per Costa Mediterranea il punteggio 100 dei CDC non è l’unico riconoscimento ricevuto. Entrambe sono già state premiate dal RINA, il Registro Navale Italiano, con la “Green Star”, prestigioso riconoscimento attribuito alle navi progettate con criteri innovativi per un maggior rispetto dell’ambiente. Inoltre l’edizione 2005 della prestigiosa guida “Berlitz” dedicata alle navi da crociera ha recentemente assegnato alle due navi 4 stelle sulle 5 disponibili.
Costa Atlantica è attualmente impegnata in crociere ai Carabi con partenza da Fort Lauderdale (Miami). Due gli itinerari proposti: un itinerario di 9 giorni (compreso volo dall’Italia) con scali a Puerto Rico, Isole Vergini, Repubblica Dominicana, Bahamas; un itinerario di 8 giorni (sempre compreso volo dall’Italia) con scali in Messico, Giamaica, Isole Cayman. Ad aprile Costa Atlantica tornerà a posizionarsi nel Mediterraneo, dove offrirà crociere di sette giorni da Venezia alla scoperta di Grecia, Croazia e Turchia.

News Correlate