mercoledì, 24 Febbraio 2021

Costa Crociere, raddoppiano gli scali a Smirne

Nel 2006, 5 navi trasporteranno centomila passeggeri

Nel 2006, raddoppieranno gli scali delle navi Costa Crociere nel porto turco di Izmir (Smirne), dove e’ approdata per la prima volta l’ammiraglia della flotta, Costa Fortuna. Con cinque navi, 51 scali (+96%) e centomila passeggeri (+80% rispetto
al 2005), la compagnia italiana diventa cosi’ il principale operatore di Izmir. “E’ il terzo anno consecutivo in cui le nostre navi fanno scalo regolare ad Izmir – ha dichiarato il presidente e ad di Costa Crociere, Pier Luigi Foschi – Anno dopo anno, abbiamo incrementato la nostra presenza sia come numero di scali che come passeggeri movimentati, portando navi sempre piu’ grandi e moderne. L’arrivo a fine anno della prossima ammiraglia della flotta Costa, la Concordia, che fara’ il suo viaggio inaugurale la prossima estate, e’ un’ulteriore conferma della nostra volonta’ di proseguire e rafforzare la nostra presenza”.

News Correlate