domenica, 25 Ottobre 2020

Costa Smeralda, intimidazioni al presidente del Consorzio

Lettera con prioiettile dell’Oir recapitata a Renzo Persico

Una lettera con un proiettile per pistola e’ stata recapitata al presidente del Consorzio Costa Smeralda, avvocato Renzo Persico. All’interno, oltre la pallottola, un foglio, siglato dall’ Organizzazione indipendentista rivoluzionaria (Oir), nel quale si fa riferimento alla ”colonizzazione imperialista” della Costa, ed il legale viene invitato a ”lasciarla assieme all’amico yankee” con riferimento al nuovo proprietario statunitense Tom Barrack. La missiva – secondo quanto riportano i quotidiani sardi – e’ stata inviata all’ufficio cagliaritano dell’avvocato, braccio destro di Barrack, che l’ha trovata fra la posta al rientro dalle vacanze ed e’ stata spedita dal Nuorese forse durante il Ferragosto.

News Correlate