giovedì, 15 Aprile 2021

Cous Cous per tutti a San Vito Lo Capo

Dal 21 al 26 settembre la settima edizione di Cous Cous Fest

Dalla versione sanvitese, a base di pesce, a quella marocchina con manzo, pesche, pere, mele, albicocche e mandorle. Sono alcune delle varietà di cous cous che sarà possibile degustare a San Vito Lo Capo a partire da domani, e fino al 26 settembre, in occasione della settima edizione del Cous Cous Fest.
Il villaggio gastronomico allestito in via Savoia, Regina Margherita, Flores
e Abruzzi, quest’anno resterà aperto ininterrottamente dalle dodici a
mezzanotte. Acquistando un biglietto al costo di 10 euro il visitatore
potrà assaggiare, accompagnato da un bicchiere di vino siciliano, un piatto
di semola cucinata secondo la ricetta locale presso ”La Casa del Cous Cous
sanvitese” o il cous cous della tradizione gastronomica di: Costa D’Avorio,
Italia, Marocco, Senegal e Tunisia presso lo stand ”Cous Cous dal mondo”.
In alternativa al cous cous, allo stand della ”Provincia di Trapani a’ la
carte” e’ possibile degustare le specialità del territorio come le busiate
o il pesto alla trapanese. E’ compreso nel costo del biglietto un dolce
siciliano a scelta tra cassatelle, cannoli o dolci di mandorla, servito
presso lo stand ”Dolcemente Sicilia”, insieme ad un bicchiere di vino da
dessert.
Pensati per un pubblico di appassionati del settore sono i ”Momenti
golosi”, incontri con degustazione dedicati alle specialità siciliane:
grappe e cioccolato modicano e salumi di Camporeale con vini di Paceco.
Dalle 17 alle 24 apriranno i battenti gli stand dell’Expo Village, allestiti
in perfetto stile mediterraneo, dove saranno in mostra prodotti
dell’artigianato, del turismo e dell’agroalimentare siciliano e dei Paesi
del Mediterraneo.
La sera, al tramonto del sole, sarà il momento del Cous Cous Live Show.
Alle 22, in piazza Santuario, si esibiranno gruppi di world music sotto la
direzione artistica di Indyemusic mentre sabato 25 settembre Cinzia Leone
presenterà il suo spettacolo di cabaret ”Rodimenti”. L’ingresso ai
concerti e agli spettacoli è gratuito.

News Correlate