venerdì, 23 Aprile 2021

Cresce il B&B in Valle d’Aosta

Più che positivo il bilancio di questa stagione

Il bed e breakfast con 27 esercizi, 45 camere per cento posti letto e 37 camera sta crescendo
rapidamente anche in Valle d’Aosta dove è nato due anni fa ma in poco tempo si è affermato.
“Il bed e breakfast – spiega l’assessore regionale al turismo, Claudio Lavoyer – ha dato una risposta al mercato del nord Europa che per primo ha scoperto questa nuova forma di soggiorno che consiste nel pernottare in case private dove viene offerta solo la colazione”. Per favorire la nascita di nuove aziende a conduzione familiare, la Regione ha sburocratizzato l’iter per ottenere le autorizzazioni ed ha istituito incentivi per sviluppare gli investimenti. “Ma – sottolinea ancora Lavoyer – siamo impegnati nello svolgimento di corsi di formazione per garantire ai turisti servizi di qualità”. Le strutture sono dislocate in Aosta e circondario e in diversi comuni della regione. Le tariffe, in camera doppia, pernottamento e prima colazione variano dai 30 euro agli 80 euro
dei bed e breakfast super lusso.

News Correlate