mercoledì, 28 Ottobre 2020

Crisi Cit, il Sult auspica una soluzione da parte del governo

“Serve una nuova fase per la vita dell’azienda”

Il sindacato Sult, in mobilitazione per salvare il gruppo Cit dalla crisi, si augura che già oggi si possa trovare una soluzione attraverso le riunioni del pre-Cipe e del Cipe.
“Crediamo che il governo debba tutelare le aziende che fanno parte del patrimonio nazionale e crediamo che queste debbano essere gestite in modo sano e produttivo”, sostiene l’associazione sindacale. L’obbiettivo, secondo il Sult, è che per la società turistica Cit “ci sia una nuova fase della vita aziendale con manager che siano in grado di portare quel risultato di mercato, quindi senza alterare gli equilibri dello stesso, che tutti auspichiamo: i lavoratori ed il sindacato per primi”.

News Correlate