venerdì, 3 Dicembre 2021

Crociere, mercato da 11 milioni di passeggeri nel 2003

Secondo lo studio del gruppo GP Wild nel 2007 saranno 13,5 milioni

Il mercato mondiale delle crociere chiuderà il 2003 con 10,95 milioni di passeggeri, di cui oltre due milioni europei. Queste le stime del gruppo specialistico GP Wild, che prevede una costante crescita dei croceristi fino a raggiungere nel 2007 quota 13,5 milioni. I dati sono stati diffusi a Rimini nell’ambito del TTG incontri, salone del turismo. In crescita anche l’Italia che, secondo le stime di GP Wild, nel 2003 registrerà circa 359.000 passeggeri (6% in valore e
4,4% in termini di passeggeri dell’intero comparto turistico
nazionale). Significativi i risultati di Costa Crociere, l’operatore leader in Italia (60% quota di mercato) ed Europa: nei primi otto mesi del 2003 è stata superata quota mezzo milione passeggeri prenotati. Entro la fine del 2005 la compagnia genovese stima di raddoppiare le attuali presenze-giorno raggiungendo quota 6.600.000.

News Correlate