giovedì, 24 Settembre 2020

Cuffaro: “Di Pietro non si opporrà al Ponte”

Sabato l’incontro tra il governatore e il ministro

Di Pietro non si opporrà al Ponte sullo Stretto. Lo comunica una nota diffusa dalla presidenza della Regione siciliana dopo l’incontro tra il ministro delle Infrastrutture e il governatore, Salvatore Cuffaro. Dopo la conferma del ministro che “il governo non considera il Ponte opera prioritaria”, Cuffaro ha rilanciato per capire se il veto è un “no ideologico” o se ci siano i margini per un accordo anche in virtù della “disponibilità della Regione a mettere in campo parte delle risorse della programmazione comunitaria e regionale 2007/2013 per la sua realizzazione”. Il ministro ha detto di non potersi impegnare a nome del Governo ma, “mancando un veto esplicito alla realizzazione del Ponte nel programma dell’Ulivo, mi ritengo libero di potermi impegnare a titolo personale, da ministro e da leader di partito ad appoggiare la realizzazione del Ponte in Cdm”.

News Correlate