mercoledì, 1 Febbraio 2023

Delta Airlines, piloti pronti a ridursi lo stipendio

Per evitare la bancarotta sono disposti a cedere il 23% del salario

Le organizzazioni sindacali dei piloti di Delta Airlines tendono una mano alla terza compagnia area statunitense la quale, nelle scorse settimane, aveva reso nota la necessità di tagli alle spese al fine di evitare il rischio di una bancarotta. I piloti dell’azienda hanno deciso di accettare una riduzione del loro stipendio pari al 23%, ossia una riduzione complessiva di 705 milioni di dollari all’anno. Adesso, tocca a Delta compiere le proprie valutazioni: l’azienda aveva chiesto ai dipendenti un taglio ai salari del 30% destinato a garantire un risparmio pari a 800 milioni di dollari.

News Correlate