domenica, 17 Ottobre 2021

Divise da fantascienza per le hostess della Niki

La compagnia low cost di Niki Lauda originale anche nel catering

Le hostess sui voli della nuova compagnia aerea di Niki Lauda indosseranno uniformi che ricordano la astronave ‘Enterprise’ dell’omonima serie tv di fantascienza: lo ha annunciato l’ex ferrarista e campione mondiale di Formula 1 oggi all’aeroporto di Vienna, dove sono stati presentati i primi due aerei della ‘Niki’, come si chiama la nuova compagnia aerea ‘low cost’. La nuova divisa dal nome ‘overeasy’ comprende una specie di vestaglia senza maniche con riflessi in argento e rosso, con la quale vanno indossate ali stilizzate rosse e scarpe di plastica dal tocco sportivo-spaziale, ha detto Lauda presentando la nuova linea di abbigliamento delle crew ‘Niki’. Sotto, le hostess sono
libere di indossare quello che vogliono, anche semplicemente
jeans e maglietta. Il costo è di 120 euro per uniforme, secondo Lauda solo un decimo del prezzo normale per le divise dell’equipaggio di altre compagnie aeree. Anche il catering sui voli ‘Niki’ è insolito: i passeggeri riceveranno il pasto in un contenitore quadrato, che allo stesso tempo può anche essere utilizzato come scacchiera per giochi da
tavolo. ”Non basta essere a buon mercato. Dobbiamo offrire ai nostri passeggeri qualcosa di speciale”, ha detto Lauda, spiegando che lo slogan della sua nuova linea aerea sarà ‘Niki – double satisfaction’. A novembre scorso Lauda era tornato nel mondo delle aerolinee con l’acquisto del pacchetto di maggioranza della sezione austriaca della tedesca Aero Lloyd. A gennaio scorso la compagnia Air Berlin ha acquistato il 24% della nuova linea aerea di Niki Lauda. ‘Niki’ offre voli low cost da diverse città austriache a Palma de Mallorca, nonché verso alcune destinazioni balneari della Grecia, delle isole Canarie e verso la Turchia.

News Correlate