martedì, 20 Aprile 2021

Easa, nominato un italiano alla direzione qualità e standardizzazione

L’ingegnere Francesco Banal è il primo italiano che occupa un ruolo di rilievo

Mercoledì 1° giugno, a Colonia, si è riunito il Management Board dell’EASA, l’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea che è subentrata, dallo scorso anno, alle autorità per l’aviazione civile degli Stati membri in materia di regolamentazione della sicurezza. Il Management Board è l’organo di indirizzo e di controllo dell’EASA ed è composto da un rappresentante per ogni Paese membro e da uno della Commissione.
Nel corso della riunione, alla quale per l’Italia ha partecipato l’Ingegner Salvatore Sciacchitano, Vice Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e all’esito delle candidature presentante, è stato nominato Direttore Qualità e Standardizzazione un candidato italiano, l’Ingegnere Francesco Banal.
L’Ing. Banal è il primo italiano chiamato a ricoprire un ruolo di rilievo nella neo nata organizzazione europea preposta alla stesura della normativa in materia di sicurezza del volo ed alla verifica dell’applicazione della stessa.
Con la nomina di questo Direttore, è in fase di completamento il trasferimento effettivo delle attività dell’autorità per l’aviazione civile dei Paesi membri all’Agenzia Comunitaria che garantirà, quindi, un livello europeo elevato ed uniforme nella regolamentazione, nella certificazione e nel presidio della sicurezza.

News Correlate