sabato, 16 Gennaio 2021

Ebit, on line il Vademecum su Salute e Sicurezza

Basta registrarsi per conoscere le condizioni ideali dell’ambiente di lavoro

Sul sito www.ebitnet.it è fruibile on line un nuovo servizio informativo su “Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”.
Uno dei compiti primari della bilateralità consiste nel promuovere le azioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro, demandategli dalla contrattazione collettiva.
Al fine di perseguire tale obiettivo l’E.B.I.T. ha fatto ricorso ad uno strumento multimediale, facilmente utilizzabile ed ha costruito, attraverso una logica interattiva, un percorso informativo modulare in materia di salute e sicurezza.
Il servizio costituisce un valido strumento di supporto per l’informazione delle imprese e dei lavoratori del settore turismo ma non esaurisce in sé né l’obbligo di informazione né, tanto meno, quello di formazione incombente sul datore di lavoro nei confronti dei lavoratori in materia di sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro.
Tale strumento, però, può rappresentare un’ottima base di partenza per la preparazione in vista dell’assolvimento degli obblighi di cui sopra. Infatti, soltanto mettendo gli utenti lavoratori in condizione di conoscere tutte le possibili situazioni di pericolo connesse all’attività lavorativa si potrà effettivamente iniziare a coinvolgerli nel complesso meccanismo della prevenzione.
Lo spazio dedicato al servizio è stato realizzato secondo i criteri previsti dal decreto legislativo 626/94; e’ suddiviso in sezioni monografiche, corredato da illustrazioni e diagrammi ed arricchito dalla raccolta legislativa del settore.
Al momento, il servizio è liberamente accessibile per tutti gli interessati e non è riservato agli addetti ai lavori.
Quindi, il visitatore che volesse intraprendere il percorso informativo deve prima di tutto registrarsi ed acquisire un identificativo utente (la propria e-mail), seguito da una password.
Successivamente alla compilazione della scheda di registrazione, l’utente dovrà controllare la propria casella di posta elettronica alla quale il sistema invierà un codice di autorizzazione indispensabile all’avvio del percorso informativo.
Il visitatore potrà affrontare il percorso informativo in un’unica sessione oppure avrà la possibilità di rientrarvi più volte, in tempi differenti, digitando il proprio indirizzo e-mail e la password prescelta.
Ciascun modulo informativo è legato a questionari di autovalutazione per verificare e facilitare l’apprendimento dei contenuti.
Alla fine del percorso, al visitatore verrà richiesto di compilare un questionario di verifica finale, riassuntivo degli argomenti affrontati, e ciò consentirà la stampa di un attestato di partecipazione al percorso informativo “Salute e sicurezza – Vademecum per i lavoratori e le lavoratrici del settore turismo”. Il prodotto sarà oggetto di aggiornamenti periodici, da valutare in relazione alle eventuali modifiche legislative e di contrattazione collettiva in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro.

News Correlate