sabato, 19 Giugno 2021

Economia stagnante in Sicilia

Bene solo turismo ed edilizia secondo Banca d’Italia

Se l’economia siciliana si conferma stagnante, i settori del turismo e dell’edilizia sono al momento gli unici in controtendenza. E’ quanto emerge dalla relazione della Banca d’Italia “Note sull’andamento dell’economia nella Sicilia nel 2005” presentata ieri dal direttore della sede di Palermo, Andrea Sammartano. L’andamento positivo riguarda, in particolare, sia il comparto delle opere pubbliche che quello delle costruzioni alberghiere e commerciali che determina quindi una maggiore offerta turistica nell’isola per i visitatori. Buono l’andamento dei dati specifici relativi al settore, con un aumento delle presenze del 2,6% e degli arrivi dello 0,8%. A trainare la crescita i flussi provenienti dall’estero che hanno registrato incrementi pari all’1,1% per quanto riguarda gli arrivi e crescita del 3,6% per le presenze.

News Correlate