venerdì, 22 Ottobre 2021

Embraer, venduti 100 aviogetti a JetBlue

La compagnia regionale americana ha posto un opzione per altri 100 velivoli

L’Embraer ha venduto 100 bireattori 190, da 100 passeggeri, alla compagnia americana JetBlue, con opzioni per altri 100 velivoli. E’ la prima vendita del nuovo bireattore dell’impresa brasiliana, che va a fare direttamente concorrenza con il Boeing 737 e l’Airbus 320. Con la famiglia 170-190, l’Embraer cresce dal settore del trasporto regionale dove si è già affermata come secondo costruttore mondiale dopo la Bombardier, per affermarsi nell’aviazione civile in generale. Il 170 può trasportare da 70 a 86 passeggeri, e il 190 offre versioni da 98, 108 e 118 passeggeri. La JetBlue è cresciuta negli ultimi anni da compagnia locale a nazionale, è una delle poche compagnie redditizie sul competitivo mercato americano e finora usava solo aerei Airbus. I 100 aerei cominceranno ad essere consegnati nel 2005. Con i tre miliardi di dollari del nuovo contratto, l’Embraer rafforza la sua posizione di maggior esportatore brasiliano. Con il nuovo ordine, il nuovo bigetto 170-190 arriva a 234 unità vendute (185 a clienti americani) e 289 opzioni. L’Embraer ha annunciato la settimana scorsa che monterà una fabbrica negli Usa, in Florida: inizialmente dovrà fabbricare solo aerei militari, ma con il moltiplicarsi degli ordini di compagnie americane, potrebbe passare a fabbricare i 170-190 direttamente in loco.

News Correlate