lunedì, 30 Gennaio 2023

Enac, avviata l’indagine sull’atterraggio d’emergenza di Blue Panorama

Problemi a un motore hanno costretto il Boeing 767 a tornare a Fiumicino

In merito all’atterraggio di emergenza verificatosi sabato mattina presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto di aver inviato sul posto l’ingegnere che segue la compagnia aerea Blue Panorama per una immediata verifica dei danni, ed un ispettore di volo che vaglierà gli aspetti operativi dell’inconveniente.
Un velivolo della Blue Panorama, un Boeing 767 costruito nel 1996, marche EI CXO, con motore Pratt & Whitney PW 4062, decollato da Fiumicino e diretto all’Havana, con a bordo 273 passeggeri e 8 membri di equipaggio, è stato costretto a rientrare poco dopo il decollo per problemi ad un motore.
All’aeroporto di Fiumicino state attivate in via precauzionale le procedure per l’atterraggio di emergenza e, per motivi di sicurezza, i passeggeri e l’ equipaggio sono stati fatti scendere con gli scivoli.
Il Presidente ed il Direttore Generale dell’ENAC, On. Prof. Vito Riggio e Com.te Silvano Manera, hanno altresì disposto l’immediato avvio di una indagine sull’accaduto per le verifiche di propria competenza.

News Correlate