martedì, 22 Settembre 2020

Enac, Bianchi: “Rifletteremo sul nuovo assetto vertici”

La Finanziaria prevede l’azzeramento del cda, ma è ancora possibile apportare correzioni

Secondo la Finanziaria l’Enac è “tra gli enti per i quali è previsto un azzeramento del consiglio di amministrazione e dei vertici per affidarne la guida al direttore generale affiancato da un comitato di gestione interno”. “Me ne sono accorto solo dopo, rileggendo la norma” ha confermato in audizione presso la Commissione Trasporti della Camera il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, spiegando che nei prossimi giorni verrà valutato se il cambiamento previsto “si adatta alle esigenze” dell’ente. “Se riterremo necessario correggere l’indicazione della Finanziaria – ha aggiunto Bianchi – c’é tutto il tempo per farlo poiché il nuovo assetto previsto in Finanziaria dovrebbe diventare operativo intorno ai primi due o tre mesi del 2007”.

News Correlate